Minaccia il vicino con ascia e roncola, denunciato un 63enne di San Donato Val di Comino. È accaduto nella tarda mattinata di ieri. Tutto sarebbe accaduto per un manufatto che il sandonatese stava realizzando sulla sua proprietà, ma a confine con il 49enne che di fatto vive in un’altra città, rientrando nel paese solo ogni tanto per qualche fine settimana. Insomma, quando il più giovane ha visto che qualcosa era in costruzione è andato dall’altro a domandare che cosa stesse facendo.

Le domande però non sono piaciute al 63enne che in quel momento pare avesse fra le mani ascia e roncola, che stava usando per dei lavori agricoli. Nella foga della discussione ha agitato gli attrezzi da taglio verso l’altro che ha chiamato in soccorso i carabinieri. Una volta raggiunti i due vicini in lite i militari dell’Arma hanno provveduto ad appurare i fatti.