Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









0

Matusa pronto per Frosinone-Genoa
I canarini vogliono cancellare Firenze

Poco più di venti minuti e al Matusa inizierà l'atteso confronto tra Frosinone e Genoa, valido per la dodicesima giornata del girone di andata del campionato di Serie A. I giallazzurri sono chiamati ad un pronto riscatto dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa a Firenze dove la Fiorentina ha avuto la meglio per 4-1. Una vittoria che Stellone e i suoi vogliono fortemente per tornare subito alla vittoria e restare in zona salvezza. 

Dalla sua parte la truppa canarina avrà il tifo di casa e quello che ormai è riconosciuto come "effetto Matusa". Un valore aggiunto sul quale il Frosinone punta per prevalere sul coriaceo Genoa di Gasperini.

Il Frosinone scenderà in campo con Leali tra i pali, Crivello e Rosi esterni, Blanchard e Diakitè centrali, Gucher e Chibsah (preferito all'ultimo momento a Gori) a centrocampo, Paganini e Soddimo sulle fasce, Dionisi e Daniel Ciofani in attacco. Un ritorno quindi all'undici che fin qui ha riservato le migliori soddisfazioni al Frosinone, che oggi, in caso di vittoria, potrebbe centrare un primo piccolo ma importante record: quattro successi di fila in casa dopo quelli con Empoli, Sampdoria e Carpi. 

La formazione dei liguri: Perin, Ansaldi, De Maio, Burdisso, Perotti, Diogo Figueiras, Pavoletti, Tino Costa, Lazovic, Rincon e Laxalt. 

Arbitra Calvarese di Teramo. Assistenti Stallone e Vivenzi. Quarto uomo Longo. Assistente addizionale Cervellera. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400