Arriva il primo “stipendio” per i nuovi amministratori ceccanesi: i gettoni di presenza relativi ai primi tre mesi di attività, da luglio a settembre, per un totale di poco superiore ai 3.100 euro. Per calcolare il costo complessivo dell’assise, bisogna aggiungere inoltre l’indennità mensile che spetta al presidente dell’assemblea e qualche costo di natura tecnica. Si arriva così ad una media di circa 1.800 euro al mese, quasi 22 mila all’anno. Ecco l'importo degli assegni per i singoli consiglieri.

(Tutti i particolari sull'edizione dell'8 novembre)