Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Bruciava rifiuti specialiSequestrata l'ex Liri Petroli

L’entrata dell’ex Liri Petroli in zona Vignola posta sotto sequestro preventivo dai carabinieri

0

Bruciava rifiuti speciali
Sequestrata l'ex Liri Petroli

Ceprano

Bruciava rifiuti speciali in prossimità del centro: denunciato il titolare di una ditta che si occupa di deposito di rifiuti ferrosi e che ieri pomeriggio ha dato fuoco a componenti di motore inquinando terreno ed atmosfera. L’uomo, titolare della società che ha sede presso l'ex Liri Petroli, in zona Vignola, forse per recuperare le componenti in rame, ha dato fuoco alle parti di un motore; la plastica si è accesa sviluppando fumi neri e un odore acre, lasciando residui per terra. I cittadini, allarmati dalla colonna di fumo nerastro, hanno dato l'allarme. Sul posto i vigili urbani, il sindaco Galli e i carabinieri di Ceprano che hanno denunciato l'uomo e posto sotto sequestra l'area.

(Servizio sull'edizione dell'8 novembre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400