Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il Frosinone si regala tre punti d'oro Super Dionisi e Empoli battuto

L'esultanza a fine gara dei canarini

0

Frosinone-Genoa, un nuovo itinerario
per il deflusso degli ospiti

Serie A

Si è riunito questa mattina in Questura il Tavolo Tecnico per definire i dettagli relativi al prossimo incontro di campionato che vedrà la squadra locale impegnata contro il Genoa.

Alla riunione, presieduta dal Questore Santarelli, sono intervenuti i rappresentanti delle forze di Polizia e di tutti gli altri enti chiamati a vario titolo a concorrere nei servizi di ordine e sicurezza pubblica predisposti.

Il comunale verrà aperto alle 13 ed accoglierà i numerosissimi sostenitori locali ed i circa 500 tifosi genoani che arriveranno a bordo di pullman, pulmini ed autovetture.

Per questi ultimi è stato predisposto un servizio di accoglienza presso l’ex area permaflex, attigua al casello autostradale, dove coloro che giungeranno a bordo di autovetture saranno accompagnati allo stadio con il prezioso ed ormai collaudato contributo della Società Geaf Autoservizi che ha messo a disposizione i propri mezzi.

Per facilitare ulteriormente la trasferta i tifosi ospiti verranno informati anche attraverso i pannelli luminosi della Società Autostrade indicanti l’area di accoglienza che verrà, al termine dell’incontro, adeguatamente illuminata con gli impianti mobili della Protezione Civile.

Il dirigente del servizio di Ordine Pubblico, la dottoressa Antonella Chiapparelli ha, inoltre, illustrato il nuovo itinerario studiato dalla Questura per la fase di deflusso dei tifosi ospiti dallo stadio che permetterà di evitare il transito sulla SS 156 dei Monti Lepini e non provocare quindi rallentamenti al traffico sulla più importante direttrice viaria del capoluogo.

Il nuovo itinerario verrà inaugurato per la partita di domenica e servirà da test per i prossimi importanti incontri di campionato, soprattutto per quelli che cadranno durante il periodo natalizio.

Confermati i divieti di sosta sulle strade limitrofe allo stadio e il divieto di circolazione su via Marittima dalle 12.

Saranno infine attuati gli ormai consueti controlli amministrativi nei confronti dei venditori ambulanti da parte di Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400