Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Dionisi:

Federico Dionisi durante la conferenza stampa

0

Dionisi: "Abbiamo la voglia e l'umiltà
per centrare l'obiettivo salvezza"

Serie A

«Sapevamo che il nostro percorso sarebbe stato caratterizzato da alti e bassi, ma questo non ci deve far perdere di vista l'obiettivo. Nulla è compromesso, c'è ancora molto da lottare perché la stagione è lunga». Federico Dionisi, attuale capocannoniere del Frosinone con 3 gol in questo scorcio iniziale di campionato, è intervenuto in conferenza stampa a tre giorni dalla sfida contro il Genoa: «Dobbiamo reagire dopo la sconfitta di Firenze, abbiamo bisogno di punti. I rossoblù sono una squadra difficile da affrontare, con un rendimento altalenante, ma che può contare su giocatori molto importanti. Cercheremo in tutti i modi di metterli in difficoltà, dando battaglia come sempre».

L'attaccante giallazzurro indica la rotta da seguire: «Dobbiamo guardare il nostro percorso al di là della classifica: i punti ci servono, ovviamente, ma abbiamo umiltà e voglia per raggiungere una salvezza che sarebbe storica. Il fatto che stiamo facendo bene in casa è motivo d'orgoglio, ma dobbiamo continuare così». A proposito del turnover effettuato da Stellone, Dionisi non ha dubbi: «Il Mister lo ha sempre effettuato e sa che alla lunga dà i suoi frutti, anche a livello di compattezza e unità del gruppo. E' Sbagliato ritenere che si sia perso ad Udine e Firenze solo perché in campo c'erano altri giocatori».

Infine, qualche considerazione a livello personale: «Fa piacere che a livello nazionale si parli di me, è un motivo d'orgoglio, ma il campionato è lungo, i gol vanno e vengono e i giornali scrivono... Noi dobbiamo solo continuare a lavorare, senza farci distrarre dai giornali. Prendo molti cartellini gialli? Lo so, è un mio limite, in campo mi trasformo e a volte eccedo, ma lo faccio perché do tutto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400