Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Cinghiali in stradaEscalation di incidenti
0

Cinghiali in strada
Escalation di incidenti

Valle del Liri

Due incidenti stradali a distanza di pochi giorni causati da cinghiali che attraversavano la Casilina, in un caso, e la 82 Valle del Liri nell'altro. Sono fortunatamente uscite illese le persone che viaggiavano a bordo delle autovetture, ma la paura in entrambi i casi è stata tanta, i rischi alti ed i danni alle macchine pesanti.

Il più recente dei due incidenti si è verificato sulla Casilina in prossimità dell'incrocio con via Moricino. Alla guida dell'auto c’era un giovane di Strangolagalli che all'improvviso si è visto piombare davanti il cinghiale in corsa. Immaginabili lo spavento, la reazione e la conseguente sbandata, fortunatamente senza riportare personalmente gravi conseguenze.

Analogo episodio qualche giorno prima, ma sulla 82 Valle del Liri. Una coppia di rientro a casa percorreva la strada in direzione Ceprano-Isoletta D'Arce quando, superata di pochi metri la zona delle 'Villette', si è ritrovata il cinghiale di corsa in mezzo alla strada. Anche in questo caso grande paura, ma prontezza di riflessi da parte di chi guidava che è riuscito ad evitare il peggio, ma non i danni all'automobile.

Ovviamente questi episodi registrati a breve distanza di tempo ed in zone diverse, seppure note per l'avvistamento di cinghiali, preoccupano. Mentre in estate i cittadini si ritrovavano i cinghiali vicini ai portoni di casa o trovavano gli inconfondibili segni del loro passaggio, in questo periodo gli animali sono meno vicini alle abitazioni e più presenti in strada, per giunta la notte quando avvolti nel buio è difficile vederli se non nel momento in cui piombano sull'auto, illuminati dai fari. Pochi secondi per reagire con la manovra più opportuna e l'enorme animale scompare, dopo aver chiaramente fatto danni non indifferenti.

Chiaramente la situazione è preoccupante anche perché si rischia la tragedia. Il problema cinghiali deve essere affrontato, la sistemazione di gabbie non ha funzionato, la richiesta di istituzione di una zona di caccia non rappresenta la soluzione immediata al problema, bisogna scongiurare il rischio che qualche automobilista si faccia davvero male! Occorrono azioni risolutive e prima ancora tavoli di confronto in cui i soggetti interessati discutano ed affrontino l'emergenza con grande senso di responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400