Su proposta del questore di Firenze, il prefetto del capoluogo toscano ha deciso di vietare la trasferta ai residenti nella regione Lazio per l'incontro di domenica 1 novembre tra Fiorentina e Frosinone. Additate motivazioni di ordine pubblico riferite a fantomatici incidenti in occasione della trasferta in treno dello scorso 4 ottobre a Roma per la partita Lazio-Frosinone. Dopo Udine, vietata anche la trasferta in terra toscana ai tifosi del Frosinone Calcio. 

(Ampio servizio nell'edizione in edicola il 24/10/2015)