I lampioni della strada che conduce alla sua casa di Ripi sono spenti. Lui, un bambino di nove anni, non si perde d'animo e chiama il sindaco sul cellulare. Gli lascia un messaggio vocale e poco dopo il primo cittadino, Roberto Zeppieri, lo richiama. Così il piccolo gli segnala il problema e l'amministratore interviene subito. Poco più tardi il miracolo: i lampioni tornano a funzionare.

(Servizio nell'edizione del 20 ottobre)