Via libera dal Consiglio comunale alla delibera contenente le linee guida del bando sulla concessione dei lavori e sulla gestione del nuovo stadio in fase di realizzazione al Casaleno. L'Assise, riunita questa sera in seduta di seconda convocazione, ha approvato la pratica che consentirà al Comune di scegliere il privato che si farà carico di completare l'impianto, della capienza di 16.000 posti, e di ricavare delle aree commerciali. Oltre alla maggioranza, ha votato a favore anche l'opposizione.