Da otto mesi ha reso la loro vita un inferno, arrivando a minacciarli di morte puntando contro di loro una roncola e, in un caso, addirittura una motosega. Un trentacinquenne di Fiuggi, alcolizzato da tempo, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e minacce gravi. L'ordine di carcerazione è arrivato dopo diversi riscontri investigativi che hanno accertato i diversi episodi denunciati dall'anziana coppia di genitori.