Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Effusioni hot nel mirino Stop al via vai di coppiette

L'Istituto Comprensivo di Fornelle

0

Effusioni hot nel mirino
Stop al via vai di coppiette

Pontecorvo

Il problema delle “coppiette in amore” alla scuola elementare Fornelle sta per essere risolto. Saranno avviati proprio in questi giorni dei lavori di restyling e messa in sicurezza nel plesso scolastico di Pontecorvo che, oltre a rendere ancor più funzionale la struttura, porranno fine al problema dei giovani che usano il piazzale antistante l’edificio per dare libero sfogo alle proprie passioni. L’opera punta a riqualificare diverse zone della scuola elementare rendendola ancora più sicura e agevole per i bambini e gli adulti che quotidianamente la frequentano.

I lavori che prenderanno il via proprio in questi giorni si muoveranno essenzialmente su due direttrici parallele. La prima è quella di rifare il giardino rendendo più bello e accogliente e procedere con il recupero e la messa in sicurezza di alcuni marciapiedi che si trovano proprio intorno alla scuola. Ma il plesso di Fornelle vive da ormai molto tempo anche un altro problema singolare: quello delle “coppiette in amore”. La struttura si trova in una strada parallela della centralissima viale Dante Alighieri e, dinanzi a essa, c’è un parcheggio nascosto da sguardi indiscreti grazie alla vegetazione. Un luogo particolarmente amato dalle coppiette che lo usano nelle ore notturne o nei giorni festivi. Una zona appartata che permette ai giovanissimi di dare libero sfogo al loro amore senza essere disturbati. E i “frutti” dei momenti di passione consumanti in questa alcova vengono purtroppo abbandonati a terra. Così il piazzale si trova sempre più spesso cosparso di preservativi usati. Una situazione poco edificante per un parcheggio che si trova davanti a una scuola elementare e che è stata segnalata subito dai genitori all’assessore alla Pubblica istruzione, Armando Satini.

Il delegato della giunta Rotondo si è messo immediatamente in moto e, proprio nell’ambito di questi lavori di recupero e messa in sicurezza, si procederà a degli interventi che renderanno inaccessibile il parcheggio se non nelle ore scolastiche. «Si tratta di un primo intervento cui ne seguiranno degli altri – ha affermato l’assessore alla Pubblica istruzione, Armando Satini – Questa amministrazione tiene molto alla cura e alla sicurezza delle strutture scolastiche. Proprio su questa direzione ci stiamo muovendo e stiamo pianificando precisi progetti che riguardano anche le altre strutture. Come quella di via Salvo d’Acquisto dove siamo in attesa solo del placet definitivo del Genio Civile».

Ma per la struttura di località Fornelle si prospetta anche un’altra importante novità. Come annunciato dal sindaco Rotondo, infatti, la scuola potrebbe a breve cambiare nome. Nelle intenzioni dell’esecutivo c’è quella di intitolare il plesso alla memoria di un pontecorvese eccellente che è stato un punto di riferimento come maestro e giornalista: Bernardino Pulcini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400