Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Colpito dai pallini da caccia a Canterno Aumenta il numero degli incidenti

Foto d'archivio

0

Colpito dai pallini da caccia a Canterno
Aumenta il numero degli incidenti

Cronaca

Non è certo stata una mattinata tranquilla quella di sabato scorso per Pietro Principali, quarantenne di Ferentino. Stava facendo una tranquilla passeggiata a bordo della sua moto, quando è stato improvvisamente investito da un “pioggia” di pallini da caccia lungo la strada che collega Ferentino al lago di Canterno, nella direzione di Fiuggi. Attimi di paura per l’uomo che per fortuna non ha riportato nessuna ferita, solo qualche ammaccatura del casco e della tuta da motociclista che lo ha protetto dai colpi, come è chiaro dalla foto che lo sventurato Pietro ha postato su Facebook in segno di denuncia. 

Spaventato, l’uomo è sceso dalla moto per cercare di capire da dove provenissero i pallini, ma non è riuscito né a vedere né a sentire nulla, tanta era la distanza da cui erano partiti. Distanza che a quanto pare, non rende comunque sicure le zone limitrofe a quelle adibite alle caccia. Solo un bersaglio sfortunato dunque, ma gli incidenti di caccia avvenuti durante la stagione venatoria sono tantissimi e fra morti e feriti non ci sono solo cacciatori e animali. 

Pochi ne parlano ma i dati sono allarmanti: mediamente ogni anno muoiono 60 persone, 1 ogni 3 giornate di caccia e ne vengono ferite più o meno gravemente altre 90. Le vittime sono gli stessi cacciatori, escursionisti, persone che vivono e lavorano in campagna o chi, come il malcapitato Pietro Principali, ha la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Solo dal 2 settembre ad oggi ci sono stati 2 morti e 15 feriti, 6 dei quali non caccia- tori tra cui una quindicenne. Un vero bollettino di guerra. Non è più una faccenda legata alla difesa della fauna e del territorio, bensì qualcosa che tocca le persone e la loro incolumità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400