La città sarà a breve servita dalla fibra ottica, grazie al progetto nazionale “Banda Ultralarga”. E' stato autorizzato dalla Commissione europea e rappresenta un decisivo segnale per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda digitale europea, che riguardano l’accesso a internet per tutti i cittadini “ad una velocità di connessione superiore a 30 Mb/s” e, per almeno il 50% della popolazione “al di sopra di 100 Mb/s”.

Per garantire maggiore autonomia alle scelte delle Regioni, Province autonome e degli Enti locali sono stati definiti 3 modelli di intervento diversi che riprendono le soluzioni ad oggi prese in considerazione dalla parte pubblica per l’implementazione di reti a banda ultra larga.

Alatri è inclusa nel primo lotto di interventi previsti su tutto il territorio nazionale. In questi giorni, infatti, si posso incontrare sulle strade del nostro Comune i cantieri delle ditte incaricate di effettuare i lavori di cablatura.