Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Chat a luci rosse con una minorenne Accusato di violenza sessuale
0

Chat a luci rosse con una minorenne
Accusato di violenza sessuale

Ferentino

Adesca una minorenne su internet, la convince a chattare via webcam e poi si spoglia. Un 32enne della provincia di Verona, J.C., è finito sotto processo, davanti al tribunale di Frosinone, con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una dodicenne di Ferentino. I fatti contestati all’uomo, un disoccupato, risalgono all’estate del 2012. Tra l’uomo, che si sarebbe spacciato per coetaneo, e la ferentinate ci sarebbero stati tre contatti tra il 31 agosto e il 3 settembre. Ad accorgersi del contenuto esplicito della conversazione il padre della minore.

(Servizio sull'edizione di oggi 9 ottobre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400