Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Acquisto del Politeama Fausto Lisi denuncia

Il Politeama di Alatri in via Roma

0

Acquisto del Politeama, Lisi:
"Corte dei Conti non competente"

Alatri

Si arricchisce di una puntata il dibattito sul mancato acquisto del Politeama da parte del Comune. La denuncia viene portata alla ribalta dal Presidente del Consiglio Fausto Lisi. .

Questo l'intervento del presidente del consiglio Fausto Lisi. «Il Sindaco e la maggioranza non hanno mantenuto l’impegno preso in Consiglio Comunale  quando,  il 29 dicembre 2011, hanno votato  favorevolmente a un ordine del giorno sull’ acquisto del Politeama, da me presentato. Non è vero che non hanno potuto acquistare il Politeama come vorrebbero far  credere ai nostri concittadini. Hanno messo in fila una serie di scuse e motivazioni inesistenti, tanto che, dopo soli quattro anni dalla votazione in Consiglio Comunale, il Sindaco ha pensato bene di chiedere un parere alla Corte dei Conti per l’acquisto della struttura. E qui c’è la sorpresa: infatti la stessa Corte dei Conti ha risposto dicendo che la richiesta di parere è da ritenere inammissibile sotto il profilo oggettivo, in quanto è riferita a scelte gestionali dell’ente richiedente. In sostanza la Corte dei Conti ha rinviato al mittente qualsiasi decisione in merito, smentendo di fatto quanto dichiarato dalla maggioranza che ha continuato a sostenere che il Politeama non poteva essere acquistato. Riguardo poi la famosa “indispensabilità” tanto sbandierata dalla maggioranza come principio che impediva l’acquisto della struttura, come si fa a dire che, in una città come Alatri che non ha un teatro (la sola tra le grandi città della provincia), la struttura non è indispensabile,  quando essa avrebbe potuto essere un punto di riferimento per le migliaia di giovani di Alatri e non solo, per tutti gli studenti, per le decine di associazioni, per convegni e manifestazioni teatrali?  E’ tanto vero questo che nell’ultimo comunicato si asserisce che il Sindaco si attiverà subito per stipulare una convenzione con la nuova proprietà per utilizzare l’immobile stesso!!! Allora, è indispensabile o no?  Di fatto il sindaco e la maggioranza non hanno voluto acquistare il Politeama;  non risponde pertanto a verità il fatto che non abbiano potuto farlo.  Ricordo ancora con grande amarezza, la stessa di molti nostri concittadini, che di fatto al costo di 83 mila euro il Politeama non è stato acquistato dal Comune e questa maggioranza , non mantenendo l’impegno preso in Consiglio comunale, ha tolto alla città di Alatri la possibilità di  avere un suo cinema e un suo teatro, indispensabili».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400