Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Parte la Seconda categoria Bene Cervaro e la Vis Ceprano

La formazione della Vis Ceprano

0

Parte la Seconda categoria
Bene Cervaro e la Vis Ceprano

Calcio dilettanti

Tra sorprese, conferme e tanti gol è partita la Seconda categoria. Sono state ben ventitrè le squadre ciociare, suddivise in tre gironi, che sono scese in campo domenica per darsi battaglia per questa nuova stagione.
Girone H
Nel primo dei tre gruppi è presente una sola ciociara: il Real Castro dei Volsci. La formazione di Speciosi, che ogni anno si trova a lottare contro le formazioni romane, era chiamata all’esordio casalingo contro l’Atletico Genazzano. Gli uomini in maglia verde hanno cominciato male la partita. pronti e via e gli ospiti erano già in vantaggio per due a zero grazie ai gol di Cottoli e Schiavella. Il Castro però reagisce e agguanta un pareggio, che sembrava insperato, proprio all’ultimo minuto. Un buon punto con cui cominciare la stagione.
Girone M
Nel raggruppamento M tanti gol ed emozioni. Il derby tra Atletico Cervaro ed Esperia ha fatto registrare il record di reti: ben nove. Sette a due per i padroni di casa che partono subito con il piede giusto. Non da meno la Vis Ceprano che in trasferta, sul campo del Marina Maranola, ne fa sei e torna in Ciociaria con tre punti e tante certezze. Partono male San Giovannio Incarico, sconfitto due a uno dal Penitro, Castrocielo, ko 3 a 0 contro Ponza e Pc san Giorgio, battuto in casa 2 a 0 dal Mistral. A reti bianche la sfida tra Piedimonte San Germano e San Lorenzo.
Girone N
Nell’ultimo gruppo, quello interamente ciociaro, ricomincia da dove aveva finito la scorsa stagione Davide Vespaziani: ovvero segnando. La sua doppietta regala i tre punti all’Atleitco Supino sul capo del Collepardo. Cade invece l’altra squadra di Supino, l’Fc, che viene superato dal Virtus Tecchiena per uno a zero. Esordio vincente per la retrocessa Atletico Fiuggi, che in casa supera di misura (1-0) l’Ac Castro dei Volsci. Male anche il Frosinone 2000 di Arduini. I canarini, reduci da una stagione negativa, perdono due a zero in casa contro Trivigliano. Pari con quattro gol totali tra Arnara-Taurus Villa Santo Stefano e Sandonatese-Chiaiamari. La sorpresa però è il successo esterno per 3 a 0 del Vico nel Lazio sul terreno di gioco dello Sporting Village Guarcino. Pari senza reti infine tra Sporting Broccostella e Pantanello Anagni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400