Ieri mattina i carabinieri della stazione di Trevi nel Lazio hanno denunciato un uomo di 56 anni di Fiuggi che si è reso responsabile di invasione di terreni e edifici e danneggiamento. L'uomo, dopo aver tagliato il lucchetto di chiusura del cancello di una villa sita in località Altipiani di Arcinazzo e di proprietà di un 41enne residente a Roma, sostituiva tutte le serrature dell'immobile, vi trasportava masserizie e provvedeva alla manutenzione dello stabile e del giardino circostante.