Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Contrassegno per disabili: le novità
0

Contrassegno per disabili: le novità

Alatri

Il comandante della Polizia Locale, il maggiore Dino Padovani, informa che dal giorno 15 settembre 2015 è entrato definitivamente in vigore il modello europeo dello speciale contrassegno di parcheggio per disabili, di colore azzurro. E pertanto tutti gli aventi diritto ancora in possesso del vecchio contrassegno di colore arancione anche se ancora in corso di validità, dovranno sollecitamente recarsi presso il Comando della Polizia Municipale e chiedere il rilascio del nuovo, cosa che avverrà a titolo completamente gratuito. L’assessore Mario Belli chiarisce sul possesso dello speciale contrassegno.

«Riguardo la sosta, oltre alla nota riserva di stalli riservati, nella misura del due per cento di quelli esistenti, che sono stati adeguatamente distribuiti sul territorio, il comune di Alatri al fine di agevolare ulteriormente le persone che si trovano in difficoltà motoria, permette il parcheggio gratuito in quelli a pagamento (strisce blu), qualora quelli riservati risultino al momento tutti occupati. Il riconoscimento che l’auto privata, poi, è ausilio protesico indispensabile per le persone con limitate capacità motorie, offre non poche possibilità ai titolari dello speciale contrassegno, permettendone anche la circolazione in zone interdette, quali ad esempio le Ztl o la possibilità di accesso ai percorsi preferenziali, qualora non espressamente riservati “ai mezzi di trasporto pubblico collettivo” o in zone di montagna, ove notoriamente è interdetta la circolazione di mezzi a motore, ma sia consentito l’accesso da parte di vetture di servizio. La sola limitazione alla circolazione, è rappresentata dalle c.d. “Isole Pedonali”».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400