Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Violenta rissa in un bar Sette persone denunciate
0

Violenta rissa in un bar
Sette persone denunciate

Sora

Cinque uomini e due donne denunciati per rissa.

Tre di loro erano stati già identificati e finiti nei guai tre mesi fa, quando si sono verificati i fatti, all’interno di un bar di Sora. Quattro dei protagonisti risiedono nella città volsca e gli altri nei paesi limitrofi e hanno un’età compresa tra i 28 e i 56 anni.
Le indagini dei carabinieri della locale stazione, unitamente a quelli del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia, (tutti coordinati dal capitano Ciro Laudonia) sono state avviate a seguito di un referto medico rilasciato il 25 giugno scorso dal Pronto soccorso dell’ospedale “S.S. Trinità” ad un quarantenne della zona, che aveva riportato venticinque giorni di prognosi per un’aggressione avvenuta all’interno di un bar. I militari hanno poi accertato che era sfociata una rissa all’interno dell’attività commerciale che aveva coinvolto diverse persone. Nei guai anche il titolare del locale.
I militari hanno immediatamente avviato le indagini per fare luce sull’accaduto. Gli uomini dell’Arma avevano denunciato dopo qualche giorno dai fatti registrati, già tre persone, un quarantacinquenne già noto alle forze dell’ordine, un trentottenne e un trentaquattrenne, ma gli approfondimenti investigativi sono proseguiti e hanno portato a identificare e denunciare, nei giorni scorsi, altre persone coinvolte nella rissa.
Si tratta in tutto di cinque uomini e due donne.
Nel corso degli accertamenti è emerso, inoltre, che il quarantaquattrenne rimasto ferito, al momento dei fatti era ubriaco, motivo per il quale è stato anche denunciato per ubriachezza. Anche altri protagonisti dell’accesa discussione, sfociata poi in rissa, avevano fatto ricorso alle cure dei dottori, ma ad avere la peggio era stato il quarantaquattrenne sorano.
A finire nei guai è stato anche il titolare dell’esercizio commerciale.
Nei suoi confronti i carabinieri hanno applicato una sanzione amministrativa per non aver rispettato, nell’occasione, l’orario di chiusura dell’attività commerciale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400