Aveva appena ceduto 9 grammi di hashish all'interno della villa comunale a un ventenne del posto, quando è stato sorpreso e arrestato dai carabinieri. Protagonista un trentunenne di Sant'Elia. A casa sua anche 7 coltelli imbrattati di droga, un caricatore con 5 cartucce svuotate, armi da guerra e una bomba  a mano. Controlli a tappeto con l'operazione "Cittadino sicuro".

(Servizio nell'edizione di domani 20 settembre)