Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Stellone svela l'undici anti Bologna: «Pronti per fare i primi punti»

L'allenatore del Frosinone Roberto Stellone intervistato da L'Equipe

0

Stellone svela l'undici anti Bologna:
«Pronti per fare i primi punti»

Frosinone calcio

La trasferta di Bologna sarà già fondamentale per il Frosinone. Uno scontro diretto alla terza giornata in cui i canarini dovranno cercare i primi punti della Serie A. Roberto Stellone ha parlato in conferenza stampa della gara di domani, formazione e di quanto fatto veder fin qui dai giallazzurri.

«Daniel sta bene ma partirà dalla panchina. Rispetto alla scorsa gara cambierò poco perché quello che ho visto con la Roma mi ha soddisfatto e non stiamo pensando alla Juve ma solo al Bologna. Siamo due neopromosse ma che hanno fatto un mercato differente a livello di investimenti. Vogliamo far punti perché siamo contenti dei complimenti che ci hanno fatto con la Roma. Però a questi adesso preferisco i punti. Comunque vada cercheremo di affrontare la gara con il massimo delle nostre forze. Chiaramente siamo solo alla quarta giornata, quindi più che per la classifica sarà importante per il morale. Ci meritiamo di muovere la classifica».

In settimana l'allenatore ha recuperato Gori e trovato un Castillo in buona forma. Stellone però non si sbilancia quando gli chiedono quale sarà l'undici che vedremo al Dall'Ara: «Castillo sta bene ma non partirà dal primo minuto. Alla squadra la formazione già l'ho data. Sarà la stessa che ha affrontato la Roma con due novità. Longo per Ciofani e Paganini per Soddimo. Oltre ovviamente a Sammarco per Gucher che è indisponibile. In settimana ci siamo preparati sia sul 4-2-3-1 che sul 4-3-3. Sinceramente non so nemmeno come possa giocare il Bologna visto che hanno tante assenze dell'ultimo minuto. In ogni caso siamo pronti per tante soluzioni. Turnover? Affronteremo tutte e tre le gare con la formazione che riterrò opportuno. Però in queste tre partite farò ruotare molto gli uomini. Alcuni ancora non ho avuto la possibilità di vederli in partita ed è giusto che abbiano la loro chance. Gori ha recuperato ma non posso dirvi se giocherà dall'inizio».

Stellone domani spera di avere anche quel pizzico di fortuna che in queste prime tre giornate è sicuramente mancata alla formazione canarina: «Noi dobbiamo essere bravi ad adattarci ad ogni situazione, perché non sappiamo come giocherà il Bologna. In ogni caso dobbiamo smuovere quello zero. Più che per la classifica che per il morale, che certamente non è alle stelle visti i risultati. Anche se devo dire che la gara con la Roma ci ha dato risposte tutto sommato confortanti. Nelle prime tre partite abbiamo fatto male solo con l'Atalanta per 50 minuti. Non meritiamo la classifica che abbiamo. Comunque sono convinto che ci saranno momenti in cui non meriteremo di ottenere punti e li faremo. Il calcio è anche questo. Sappiamo che possiamo fare ottime cose, ci serve solo una piccola scossa, che domani può arrivare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400