Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Lascia i figli a casa e va in pizzeria Denunciata per abbandono di minori
0

Lascia i figli a casa e va in pizzeria
Denunciata per abbandono di minori

Anagni

Si prepara, prende la sua borsetta con gli effetti personali ed esce di casa. In una pizzeria ci sono ad aspettarla dei lontani parenti, che sono arrivati dall’Africa e che vogliono incontrarla, probabilmente dopo tanto tempo che non la vedono.

Fin qui non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che la donna in questione, residente nel circondario anagnino, nell’appartamento da cui è uscita ha lasciato i suoi due figli. E non si tratta di ragazzi maggiorenni, che magari non vedevano l’ora di avere “casa libera” per una sera. Sono, invece, due ragazzini, di sette e dieci anni. I due, in un primo momento, non devono aver fatto troppo caso al fatto che la loro madre sia uscita: magari lo ha fatto altre volte, avendo necessità di allontanarsi per commissioni urgenti. L’altro ieri sera, però, qualcosa è andato diversamente. Più le ore passavano e più della loro madre i due fratelli non avevano notizie. Così, non sapendo cosa fare e preoccupati di dove fosse o cosa fosse accaduto alla loro mamma, che non rispondeva alle tante chiamate fatte sul suo cellulare, hanno pensato alla cosa più logica: chiamare i carabinieri e denunciarne la scomparsa.
Immediatamente sono scattate le ricerche da parte dei militari della stazione di Anagni, al comando del capitano Camillo Giovanni Meo che, poco prima della mezzanotte hanno rintracciato la donna in una pizzeria, dove era andata con i parenti africani, e l’hanno denunciata in stato di libertà con l’accusa di abbandono di persone minori o incapaci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400