Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Hell's kitchen Italia, Carlotta leader dei fornelli infuocati

Carlotta Delicato

0

Ora è Carlotta che sfida il sindaco. E lo farà ai fornelli

Cassino

Da Carlo Cracco a Carlo Maria, il passo è davvero breve. In comune hanno Carlotta Delicato. Il primo l’ha incoronata “regina” di Hell’s Kitchen Italia, il secondo le ha lanciato un guanto di sfida per festeggiare insieme a tutti i cassinati. Per dirglielo D’Alessandro ha usato un video messaggio che si concludeva così: «Che ne dici se ci vediamo durante le vacanze di Natale in piazza e ci fai assaggiare tutta la tua arte?».

Lei, bella e audace, ha risposto: «Accetto, ma si fa a modo mio». E ieri in un altro video messaggio ha svelato i particolari dell’evento disegnando su un foglio un piatto di pasta, due cappelli e mille cuori. «Ho già avuto tanto - ha detto - ho vinto il programma, ho fatto i miei  festeggiamenti, adesso è arrivato il momento di dare a qualcuno la possibilità di festeggiare. Ho pensato di vederci tutti i piazza per fare una raccolta fondi, io cucinerò un piatto di pasta, vi dirò un ingrediente sarà la salsiccia. Due cappelli, uno è il mio e l’altro? Mille cuori perché dobbiamo essere tanti: vi aspetto qui, in questa meravigliosa città per dare una mano a chi adesso sta affrontando un momento non troppo bello».

L’idea è quella di sostenere i terremotati del centro Italia, passando dall’Amatriciana alla Norcina. «È una bellissima idea, Carlotta Delicato - Ha subito commentato D’Alessandro - La tua scelta di festeggiare dando una mano a chi ne ha bisogno è un bellissimo gesto, segno della tua grande generosità». Sarà sicuramente suo il secondo cappello disegnato sul foglio da Carlotta. E lui, il primo cittadino, ieri pomeriggio ha commentato: «Orgoglioso di fare il secondo chef».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400