Un vento gelido e forte dalle prime ore di stamattina sta sferzando gran parte della Ciociaria, soprattutto la zona Nord. Le raffiche stanno raggiungendo un'intensità crescente, tanto che in diversi punti sono già segnalati danni, per fortuna al momento di lieve entità. A rischio, come sempre in questi casi, i tabelloni pubblicitari, la cartellonistica stradale, le insegne, gli alberi, le linee elettriche e tutto ciò che il vento può sradicare e portare via. Di conseguenza la temperatura si è immediatamente e sensibilmente abbassata, fino a sfiorare lo zero, specie nelle primissime ore del mattino. 

In merito, dagli organi di polizia e dalla Protezione civile arriva l'appello a fare molta attenzione, sia negli spostamenti a piedi sia in auto. Per la circolazione stradale, in particolare, è raccomandata molta prudenza visto che il vento forte può causare problemi alla guida. Tutta la situazione è comunque tenuta sotto stretta osservazione.