Colpito durante una battuta di caccia al cinghiale, denunciato un 56enne. È accaduto ieri a San Giovanni Incarico, quando i Carabinieri della locale Stazione, insieme ai colleghi dell'Aliquota Operativa di Pontecorvo, sono intervenuti presso un'azienda faunistica venatoria, dove un 63enne, durante una battuta di caccia al cinghiale, era stato accidentalmente ferito da un colpo di fucile.

A seguito dell'attività info-investigativa, i militari appuravano che il 56enne, per colpire due cinghiali, esplodeva due colpi che raggiungevano accidentalmente il compagno di caccia al torace. Il malcapitato è stato elitrasportato presso l' Umberto I di Roma, dove veniva ricoverato in prognosi riservata. Il 56enne è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria competente per il reato di “lesioni personali colpose”.