Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Barricata umana in Comune per salvare il Santissima Trinità

Buschini e Tersigni presenti ieri durante il presidio

0

Barricata umana in Comune
per salvare il Santissima Trinità

Sora

Prosegue senza sosta il presidio dei dipendenti ospedalieri del SS.Trinità di Sora che da venerdì pomeriggio hanno occupato la sala consiliare del Comune. Tanti i messaggi di vicinanza da parte di cittadini e amministratori. Tantissime le firme raccolte a sostegno del presidio ospedaliero del Sorano. Alle 18 di ieri avevano sottoscritto il documento Ado ben 1813 cittadini. Un’iniziativa importante quella messa in piedi in queste ore e che oggi sarà oggetto di discussione dell’incontro in programma tra sindaco e Asl, mentre domani sarà motivo di dibattito in un consiglio comunale allargato ai 27 sindaci del comprensorio.
A rischio, va ricordato, ci sono i reparti di Cardiologia, Ginecologia, Ostetricia, Pediatria, Psichiatria, il Centro Trasfusionale e il Laboratorio Analisi. In sostanza è in gioco la sopravvivenza stessa dell’Ospedale di Sora. È per scongiurare un’ipotesi del genere e per stabilire un piano di lavoro che ieri pomeriggio alle 15.30 in Comune c’è andato anche il consigliere regionale Mauro Buschini , che ha incontrato medici e infermieri del SS. Trinità, insieme al sindaco e ad alcuni amministratori. I dipendenti Ado hanno preso la parola per primi; hanno illustrato le criticità, i loro dubbi e le loro difficoltà nel garantire un servizio essenziale che, lo hanno ribadito tutti, non deve diminuire in termini di qualità.
«Dobbiamo sapere quali sono le intenzioni reali – hanno detto rivolgendosi a Buschini – Chiuderà l’ospedale? Noi non abbiamo timore per i nostri posti di lavoro, male che va ci sposteremo in altre strutture ma la cosa grave sarebbe che questo territorio perdesse un servizio tanto importante. Non sarebbe giusto. Noi lotteremo, abbiamo grinta da vendere». Per risolvere la situazione, hanno spiegato i dipendenti, basterebbe che si sbloccassero le assunzioni, ne basterebbero poche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400