E' slittata a lunedì l'autopsia sul corpo di Luciano Bondatti, il pensionato di Ferentino che ieri mattina è stato trovato senza vita in un bosco a poca distanza da casa, in località Pareti. Intanto proseguono le indagini dei carabinieri per fare luce sull'accaduto. Gli uomini dell'Arma hanno perlustrato per ore il luogo dove è stato ritrovato il cadavere. Gli investigatori non escludono alcuna pista, anche se al momento le ipotesi più accreditate sono quelle dell'incidente di caccia o di omicidio volontario.

(Seguiranno aggiornamenti)