Si tinge di giallo la morte di Luciano Bondatti di Ferentino. L'uomo, aggredito da un cinghiale, è stato sottoposto all'ispezione cadaverica. Nella ferita lacerata dalle zanne, è stata trovata anche una pallottola di grosso calibro. Lo stesso munizionamento che viene usato proprio per la caccia al cinghiale. Sul posto gli investigatori dell'Arma dei carabinieri stanno ricostruendo l'esatta dinamica dell'accaduto.