Sono stati riaperti questa mattina, dopo le 5.30, i tratti autostradali all’altezza di Anagni dove nella notte si è registrato un drammatico incidente. A perdere la vita un trentenne americano, si tratta di un militare. Il giovane era alla guida di una Nissan Almera quando, secondo una prima ricostruzione dei fatti, ha perso il controllo del mezzo. L’auto è rimasta al centro della corsia. Il militare è sceso dal veicolo ma è stato investito da un'altra auto che sopraggiungeva. Il corpo è stato sbalzato nell’altra carreggiata in direzione nord. Altre macchine non sono riuscite a evitare di travolgerlo. E’ stato possibile identificare la vittima attraverso i documenti. Sul posto gli agenti della sottosezione della polizia stradale, i vigili del fuoco e gli operatori del 118.