Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Lite tra fidanzati, intervengono i carabinieri... e l'amante finisce in caserma

Una veduta di Veroli

0

Lite tra fidanzati, intervengono i carabinieri... e l'amante finisce in caserma

Veroli

Lui, lei e l’altro. Si sono incontrati ieri mattina in viale Giglio e se le sono dette di tutti i colori. È stato necessario l’intervento dei carabinieri a sirene spiegate per sedare una lite tra due fidanzati e il terzo incomodo, un coetaneo di nazionalità egiziana, che poi i militari hanno accompagnato in caserma per gli accertamenti di routine.

Il triangolo no, non lo avevo considerato! Cantava Renato Zero alla fine degli anni ‘70. Evidentemente nemmeno i due fidanzati italiani che ieri mattina si sono incontrati al Giglio lo avevano considerato, o per lo meno speravano di mantenerlo segreto. Invece la famosa “resa dei conti” è arrivata anche per loro. Così intorno alle 10, nella trafficata viale Giglio, è successo di tutto e di più. All’origine dell’animato diverbio, a quanto pare, la scoperta peggiore che un uomo o una donna possano fare. E questa volta è toccato proprio a lui pizzicare la fidanzata coetanea in compagnia dell’amante. Una scoperta che evidentemente ha mandato su tutte le furie l’uomo. Così sono volate parole grosse, qualche spintone e tutto sotto gli occhi dei passanti.

Ovviamente le urla dei tre hanno richiamato l’attenzione dei presenti che preoccupati hanno pensato bene di avvisare i carabinieri. I militari arrivati sul posto a sirene spiegate sono immediatamente intervenuti nel tentativo di placare gli animi. Una situazione davvero incresciosa che ha messo tutti in imbarazzo, compresi i tre. Ma alla fine della storia a rimetterci è stato l’amante che dopo una breve perquisizione, è dovuto salire sull’auto dei carabinieri per raggiungere la stazione dove è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti. Quando si dice che i panni sporchi andrebbero sempre lavati in casa propria e mai in strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400