Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ennesimo furto al magazzino edile: un colpo da centomila euro
0

Ennesimo furto al magazzino edile: un colpo da centomila euro

Trevi nel Lazio

Ennesimo furto al magazzino edile di Trevi nel Lazio, il bottino sfiora i centomila euro. Si tratta di un nuovo colpo al magazzino di materiali edili “M.R Centro Servizi” già “Edil Simbruina” a Trevi nel Lazio dove i carabinieri, giunti prontamente sul posto, hanno fatto i rilievi del caso e avviato le indagini.

La cronaca

Il furto è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato ed i ladri hanno portato via un camion 75/15 con gru Ferrari sul quale hanno caricato, grazie a traversine di ferro preparate sul posto con fiamma ossidrica, un muletto 40/q Linde. I ladri da una prima e sommaria ricostruzione dopo aver caricato il muletto sul camion, sempre dei proprietari del magazzino, sono usciti dall’ingresso principale dopo aver rotto le catene con la fiamma ossidrica. Ormai per l’azienda si tratta di una lunga serie di furti con scasso.

«Ma questo - come ha dichiarato Lino Taraborelli uno dei titolari e mente storica del magazzino - è quello che sicuramente potrebbe far chiudere l’attività a fine anno anche perché parliamo di mezzi del valore di circa 100 mila euro. Molto difficile, infatti, è acquistare nuovi mezzi anche perché il lavoro è diminuito moltissimo e sinceramente non ce la facciamo più a subire tutti questi furti che ci hanno messo in ginocchio e fatto perdere la voglia di lavorare anche se tra mille difficoltà».

Questo furto segue quello passato sotto silenzio, ma ugualmente grave, che si è verificato qualche mese fa, dall’Acea, presso la centrale idroelettrica di Coceraso. In quel caso sono stati portati via circa due chilometri di rame almeno queste sono le indiscrezioni. Insomma un territorio dove la crisi si fa sempre più sentire come i furti, forse le telecamere che sono state da poco installate agli Altipiani ed in altri punti strategici del nord Ciociaria e che necessitano del collaudo finale, che dovrebbe effettuarsi a breve, potrebbe essere uno strumento valido per far desistere i ladri. Le indagini chiariranno sul grave fatto di cronaca!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400