Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









La solidarietà fa centro: aiuti per i terremotati

Un momento della raccolta dei beni di prima necessità inviati alle popolazioni terremotate

0

La solidarietà fa centro: aiuti per i terremotati

Anagni

Croce Rossa, associazione nazionale carabinieri e comune di Anagni insieme centrano uno straordinario risultato, frutto in primis della grande solidarietà degli anagnini. Nei giorni scorsi infatti la Croce Rossa Italiana (sede di Anagni) ha presentato all'amministrazione comunale il rendiconto delle raccolte di materiali e fondi effettuate a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto lo scorso il 24 agosto.

I volontari Cri, in collaborazione con l'associazione nazionale carabinieri e il comune di Anagni, si sono attivati immediatamente sul territorio per raccogliere prodotti alimentari e altri beni di necessità che, grazie alla generosità degli anagnini, ha permesso di donare una grande quantità di materiali di ogni tipo.

I numeri della raccolta

L'inventario eseguito da Croce Rossa Italiana evidenzia che sono stati consegnati alle popolazioni terremotate prodotti alimentari, prodotti per la pulizia personale, cancelleria, giochi, coperte, capi di abbigliamento nuovi per piccoli e adulti, acqua, cibo per cani. Solo per fare degli esempi, sono stati raccolti circa 500 chili di pasta, un centinaio di scatole di pasta per bambini, 5 chili di latte in polvere, 44 chili di zucchero, 534 spazzolini da denti, 166 saponette, 430 dentifrici, 215 quaderni, 54 coperte, 292 confezioni di carta igienica, 123 bottiglie di shampoo.

Non sono stati inseriti nell'inventario, e quindi non consegnati nei luoghi del sisma, materiali con data di scadenza antecedenti a febbraio 2017, latte liquido e indumenti usati, che Croce Rossa Italiana ha messo a disposizione dei Servizi Sociali del Comune di Anagni per essere distribuiti alla famiglie bisognose del posto. Inoltre, Croce Rossa Italiana ha effettuato un bonifico a favore delle popolazioni terremotate di 577, 50 euro raccolti durante le serate del Festival del teatro medievale e rinascimentale. L'ente comunale di Anagni ringrazia ancora tutti i volontari e le associazioni che si sono mobilitati dopo il terremoto del 24 agosto e, soprattutto, gli anagnini che hanno partecipato con grande generosità alla gara di solidarietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400