Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Arrestato studente modello con l'accusa di coltivazione di marijuana

Foto d'archivio

0

Studente modello arrestato con l'accusa di coltivazione di marijuana

Supino

Studente modello dentro e “fuori” la scuola. In un terreno vicino alla sua abitazione si “esercitava” a modo suo tanto da riuscire a mettere su una piantagione di marijuana, molto rigogliosa. Ma l’attività illecita è stata scoperta dai carabinieri e per lui, un diciassettenne residente a Supino, che frequenta l’istituto agrario di Frosinone, è scattato l’arresto. Il ragazzo, difeso dall’avvocato di fiducia, Giampiero Vellucci, è stato accompagnato nel carcere minorile di Roma e questa mattina sarà interrogato dal gip.

La ricostruzione

Stando a una prima ricostruzione dei fatti il ragazzo è finito nei guai giovedì scorso quando, dopo minuziose indagini e accertamenti dei militari della locale stazione, è stato smascherato. Lo strano comportamento del giovane ha destato sospetti negli uomini dell’Arma. I carabinieri sono riusciti a scovare in un terreno del comune lepino una piantagione di marijuana coltivata dal minorenne. Sembrerebbe che siano state fondamentali anche le riprese di alcune telecamere.

L’altro ieri, dunque, l’arresto per il giovane studente dell’istituto Agrario del capoluogo. Questa mattina si terrà l’interrogatorio davanti al gip del tribunale di Roma. Il supinese è difeso dall’avvocato Giampiero Vellucci e deve rispondere dell’accusa di coltivazione di piantagione di marijuana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400