Nonostante le continue richieste, non era riuscito ad ottenere il denaro relativo ad alcune cospicue fatture emesse per lavori edili eseguiti. Così, stamattina intorno alle 13, un imprenditore anagnino, ha messo in atto la plateale protesta, richiamando l'attenzione dei carabinieri.

(Ampio servizio nell'edizione del 28 agosto)