Non risponde al campanello e nemmeno al telefono e il portone di accesso alla sua abitazione non si apre. Stamane a Broccostella grande preoccupazione per un giovane del ’73 che vive da solo al primo piano di una casa nel centro del paese a pochi passi dalla chiesa parrocchiale. Proprio il fatto di non vederlo in giro e che non rispondesse ai vari tentativi di richiamo ha fatto preoccupare alcuni vicini che hanno allertato i soccorsi e anche i vigili del fuoco del distaccamento di Sora.

Una preoccupazione fondata visto che, quando i pompieri hanno aperto il portone d’entrata dell’appartamento, il giovane era riverso a terra con una ferita al capo. Soccorso dai medici giunti tempestivamente sul posto è stato quindi trasportato all’ambulanza e infine portato al Pronto soccorso dell’Ospedale di Sora.