Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Lo studio: l’amore finisce a cinquant’anni
0

Lo studio: l’amore finisce a cinquant’anni

Frosinone e provincia

Gli italiani si sposano sempre meno e preferiscono sempre più le unioni di fatto, che dal 2008 sono più che raddoppiate. Lo certifica l’Istat nel suo rapporto su matrimoni, separazioni e divorzi.

Le coppie che convivono sono oltre un milione. Di queste 641.000 sono formate da persone che non si sono mai sposate. Analizzando i dati relativi alla provincia di Frosinone emerge che nel 2015 i diciottenni che hanno detto “sì” sono stati solamente 28: “La diminuzione dei matrimoni - spiega l’istituto di statistica - è dovuta, in parte, a un “effetto struttura”, legato al cambiamento nella composizione della popolazione per età. La prolungata diminuzione delle nascite, che dalla metà degli anni Settanta e per oltre trent’anni ha interessato l’Italia, ha infatti determinato una netta riduzione della popolazione. Pertanto le prime unioni sono di gran lunga più frequenti tra 30 e 34 anni”.

I numeri dicono che in Ciociaria, in tale fascia di età, i coniugati sono 12.875 mentre celibi e nubili ammontano a 18.401. Il dato inizia a salire dopo i 35 anni, quando le persone che decidono di fare il grande passo raddoppiano e raggiungono quota 20.766 fiori d’arancio. Per quanto riguarda l’instabilità coniugale, viene fuori che nel frusinate l’amore finisce tra i 50 e i 54 anni: i divorzi raggiungono il picco di 1.335 separazioni su 31.211 persone coniugate: “Nel 2000 – spiegano gli analisti - il maggior numero delle separazioni ricadeva nella classe 35-39 anni. Questo innalzamento dell’età è in parte il risultato della sempre maggiore propensione allo scioglimento delle unioni di lunga durata, ma soprattutto di un processo di invecchiamento complessivo nella popolazione dei coniugati”. In crescita anche le separazioni con almeno uno sposo ultrasettantenne: da noi sono 320. In Ciociaria, oltre i 100 anni, ci sono 13 coppie composte da moglie e marito. I divorziati sono 2.

La situazione a Frosinone

Nel capoluogo risulta che nel 2015 si è sposata una sola persona con 18 anni di età. I numeri sono cresciuti nella fascia compresa tra i 30 e 34 anni: 947 le coppie che si sono giurate amore eterno. Dopo i 35 anni lo scambio degli anelli ha coinvolto 1.641 persone. Il picco dei divorzi, in linea con il dato provinciale, si è raggiunto tra i 45 e i 49 anni, con 188 addii. In aumento anche le separazioni con almeno uno sposo ultrasettantenne: sono 47. Sempre nel capoluogo, oltre i 100 anni, c’è una sola coppia composta da moglie e marito. I centenari divorziati sono 2.

Il focus su Cassino

La Città Martire fa registrare il matrimonio di una persona con un’età non superiore ai 19 anni. Tra i 30 e i 34 anni i “finché morte non vi separi” hanno raggiunto quota 830. Dopo i 35 anni i “sì” sono stati 1.461. Il picco dei divorzi si registra in un’età leggermente più avanzata rispetto a Frosinone, ovvero tra i 50 i 54 anni. I numeri dicono 128 “non ti voglio più”. Oltre i 100 anni c’è solo una coppia coniugata e nessuna divorziata.

Uno sguardo su Alatri

Anche qui risulta solamente una persona sposata con un’età non superiore ai 19 anni. Nella fascia che va dai 30 ai 34 anni i “sì” sono arrivati a 830. Dopo 35 anni i matrimoni sono saliti a quota 1.310. I divorzi hanno raggiunto il picco tra i 45 e i 49 anni: partendo dai 2 registrati in un’età compresa tra i 20 e 24 anni si è arrivati ai 73 tra i 45 e i 49 anni. I centenari ancora insieme sono 3. Non risulta nessuna separazione tra i 95 e i 100 anni.

La fotografia di Sora

Due le persone che hanno contratto matrimonio prima dei 20 anni. La somma dei fiori d’arancio fino ai 34 anni ammonta a 626. Dopo i 35 anni, e fino ai 39, si è arrivati a 1.015. I divorzi hanno raggiunto la punta più alta tra i 50 e i 54 anni: partendo dal primo, riguardante una coppia con un’età compresa tra i 25 e i 29 anni, si è arrivati ai 77 nell’età che va tra i 50 e i 54 anni. Due i centenari ancora in vita che si sono giurati amore eterno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400