Trovata in possesso di banconote false, arrestata una coppia residente in Campania.

Nel corso di specifici servizi sull’autostrada A1, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino ha intercettato un’utilitaria che, con due persone a bordo, percorreva la carreggiata Sud nel territorio del comune di San Vittore del Lazio.

Da riscontri in banca dati SDI emerge che l’uomo e la donna, di origini campane,  hanno a carico precedenti di polizia e che nello scorso novembre 2015 erano già stati tratti in arresto per possesso di banconote false.

Gli operatori della Polstrada  procedono quindi  ad un’ispezione veicolare e personale, nel corso della quale rinvengono, ben occultati nel vano ubicato sul montante del cambio dell’automobile, un involucro di carta da giornale  contenente 17 banconote false da 50 euro.

Dopo i rilievi fotosegnaletici, sono stati tratti in arresto, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per il rito della direttissima. Il veicolo, di proprietà della donna, è stato sottoposto a sequestro perché sprovvisto di copertura assicurativa. Proseguono le attività di indagine finalizzate a risalire alla provenienza delle banconote false.