Ennesimo incendio in via Rivole, a Sant’Angelo in Villa. La stradina che si congiunge alla strada provinciale sp 278 per Giglio di Veroli è tornata a bruciare ieri mattina. Una fitta sterpaglia con tanto di alberi e ulivi ha preso improvvisamente fuoco. Ad accorgersi del rogo sono stati alcuni residenti che hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco subito arrivati sul posto. Le cause sono ancora da accertare ma non si esclude il dolo. Non è infatti la prima volta che qualcuno per protesta incendia la fitta boscaglia che impedisce ai residenti un’adeguata visuale del tratto viario.