Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Nel Lazio carte di credito e conti correnti in crescita
0

Nel Lazio carte di credito e conti correnti in crescita

L'analisi

La diffusione di carte di credito, come riferisce il sito specializzato finanza.com, è ancora bassa rispetto alla media europea, anche se l’interesse verso questi strumenti cresce. In base a un’indagine del comparatore di prodotti finanziari Facile.it, su un campione di circa 100.000 richieste per nuovi conti correnti e carte di credito giunte al portale nel primo semestre 2016, la ricerca di conti correnti ha superato di tre volte quella relativa alle carte di credito.

A livello geografico le regioni del Sud compaiono tra le prime posizioni per la comparazione di carte di credito, le regioni del Nord Italia invece sono in lizza per quanto riguarda la domanda di conti correnti.

La Lombardia rappresenta un quarto delle nuove richieste di carte di credito. È insomma il territorio dove i cittadini maggiormente si avvalgono delle migliori possibilità per gestire i loro risparmi. È lì che si nota il più alto grado di interesse sia per le carte di credito che per i conti correnti, tanto che nel primo semestre sono del 22,7% le ricerche di carte di credito e del 26,13% quelle dei conti. C’è poi il Lazio, dove è stato registrato il 17,4% per carte di credito e il 16,75% per i conti correnti con la Ciociaria che ha dato il suo pesante contributo.

Se vogliamo parlare delle regioni più interessate alle carte, Campania e Sicilia fanno registrare il terzo e quarto posto, evidenziando rispettivamente una percentuale pari al 9,85% e al 8,07% sul totale. Rispettivamente ai conti correnti, la terza e la quarta classificata invece stanno al Nord e sono il Veneto e l’Emilia Romagna. Rappresentano il 9,03% e il 7,37% delle domande.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400