Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il terremoto scuote anche la Ciociaria: poco fa una seconda scossa. Cresce la paura

La cartina dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia con l'indicazione dell'epicentro della prima, violentissima scossa

0

Il terremoto scuote anche la Ciociaria: poco fa una seconda scossa. Cresce la paura

Ciociaria

Altra violenta scossa, pochi minuti fa, con epicentro sempre tra Lazio e Umbria, avvertita in modo netto e forte anche in provincia di Frosinone. Le case sono state scosse dalla violenza del sisma, con mobili e suppellettili in molti casi spostate dalla violenza del movimento tellurico, specie nei piani più alti delle abitazioni. 

Gli orologi segnavano le 4.35 quando la terra ha nuovamente tremato anche in Ciociaria. Di nuovo la paura si è impossessata della popolazione, ormai sono migliaia le persone in strada mentre centinaia sono le telefonate al centralino dei vigili del fuoco in cerca di informazioni ma anche di consigli su cosa fare. 

Per il momento in provincia di Frosinone non si segnalano danni a persone o cose, ma la paura è alle stelle, anche perché le scosse si stanno ripetendo, seppur con potenza progressivamente minore.

Danni si segnalano invece nell'epicentro e nelle zone adiacenti, dove la popolazione è tutta in strada in cerca di riparo nelle auto o in altri luoghi all'aperto. Scene analoghe anche in molti centri della Ciociaria, specie in quelli dove notoriamente i terremoti nel corso della storia si sono fatti maggiormente sentire. 

Ancora ko molte linee telefoniche e le connessioni Internet, con difficoltà nelle comunicazioni, anche in Ciociaria. Nella zona dell'epicentro, invece, sono andate in tilt anche le linee elettriche. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400