Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Promozione dei vini all’estero. Approvati e finanziati 10 progetti
0

Promozione dei vini all’estero. Approvati e finanziati 10 progetti

Regione Lazio

Calici del Lazio sempre più in alto. I vini del territorio continuano a imporsi sui mercati internazionali e, con una serie di progetti ad hoc, tale sviluppo viene sostenuto dalla stessa Regione. Approvati così da parte dell’ente dieci progetti inseriti appunto nella promozione del vino laziale sui mercati esteri, dove a fare la parte del leone è la casa vinicola pontina Casale del Giglio di Borgo Le Ferriere, tra Latina e Nettuno.

La Regione Lazio ha ritenuto ammissibili e finanziabili i progetti “Lazio wine passion”, della durata di due anni, proposto appunto da Casale del Giglio, a cui è andato un contributo comunitario pari a 84.234 euro, il progetto “Attività promozionali Usa 2016-18” della Agricola Monteduetorri di Genzano, nei Castelli Romani, a cui vanno quasi 98mila euro, “Casale del Giglio worldwide”, sempre dell’azienda di Borgo Le Ferriere, per ben 250.617 euro, e “Casale Svizzero”, sempre di Casale del Giglio, a cui è stato riconosciuto un contributo comunitario di circa 108.500 euro.

Ugualmente ammissibili e finanziabili, inoltre, i progetti “Gotto d’oro world adventure”, presentato dalla cooperativa Gotto d’oro di Marino, nei Castelli Romani, centro noto proprio per la tradizionale sagra del vino che vi si svolge ogni anno, “Castel De Paolis in the world”, dell’azienda agricola Castel De Paolis, di Grottaferrata, sempre nei Castelli Romani, “Laziowine around the world 2017” della società Poggio le Volpi, di Roma, “Attività promozionali paesi emergenti” della vinicola Consoli, di Olevano Romano, e “Lazio quality wine”, proposto dall’associazione temporanea d’imprese costituita dalla Cantina Gaffino, di Albano, e dalla Fontana di Papa Vini d’Italia, di Ariccia, entrambe dunque dei Castelli Romani.

Ammesso inoltre al finanziamento un progetto portato avanti sia dalla Regione Lazio che dalla Regione Abruzzo, dal tema “Jix Shades of Italia wine”, in cui è coinvolta l’azienda agricola biologica Marco Carpineti di Cori, in provincia di Latina. L’ennesima spinta per una produzione di qualità sempre più apprezzata in Italia e appunto all’estero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400