Paura nella notte a San Giorgio a Liri. Incendio nel piazzale del supermercato di via Spatuzzi. Alcuni cartoni ammucchiati in un cassonetto della spazzatura, nel piazzale del supermercato Sigma in corso Armando Spatuzzi, al centro del paese, sono andati in fiamme, nella notte tra domenica e lunedì. Spaventati, di fronte alle fiamme (di cui inizialmente, nell’oscurità, non si capiva l’origine) alcuni residenti della zona hanno dato l’allarme.

Qualcuno di loro non ha perso tempo e ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono quindi immediatamente giunti i vigili del distaccamento di Cassino, che hanno prontamente provveduto a sedare l’incendio. Risvegliati dall’odore di bruciato e dal crepitio della carta, tra gli altri, non solo gli inquilini del palazzo in cui sorge lo stesso supermercato, ma anche gli abitanti delle case intorno.

Secondo le prime indagini degli inquirenti, le cause del rogo non farebbero pensare ad un’attività dolosa nei confronti del supermercato, ma piuttosto ad una bravata di ragazzi o, forse, ad una cicca di sigaretta gettata per caso proprio sui cartoni.