Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Raggiunto l'accordo: nuovi autobus per la periferia
0

Nuove linee di trasporto pubblico nelle periferie

Frosinone

Dopo l’accordo recentemente stipulato tra il sindaco Nicola Ottaviani e la Geaf, l’Amministrazione Comunale di Frosinone ha concluso l’attivazione delle nuove linee del trasporto pubblico locale, «estendendo la rete del servizio - come recita una nota -, con particolare riferimento nelle zone di periferia, sino ad ora non toccate dalla logistica pubblica».

Il Comune fa sapere che «già da questa settimana, infatti, sono iniziate le nuove corse, che costituiscono il prolungamento della linea numero 4 e della numero 6, grazie alle quali è ora possibile utilizzare il mezzo pubblico, anche nelle zone di via San Liberatore, via Mola di Torrice, via Cannuccia, via Maniano, via Severino Gazzelloni, via Faito, via Colle Timio, via Fornaci, via Colle del Vescovo e via Pratillo».

Inoltre, sono state previste ed istituite circa 14 nuove fermate, mentre sono allo studio ulteriori allargamenti dei percorsi del trasporto pubblico locale, anche in altre zone della periferia urbana.

In una comunicazione ufficiale l’Amministrazione rileva: «Il trasporto locale, nella città di Frosinone, a seguito della ristrutturazione e riorganizzazione promosse dal sindaco Nicola Ottaviani, risulta essere all’avanguardia all’interno del panorama del Tpl dell’Italia centrale, potendo contare sull’utilizzo di 23 autobus, ossia l’intera flotta, con la tipologia euro 5, euro 6, a metano o con elettricità, nel pieno rispetto dei più avanzati parametri sulla tutela dell’ambiente e della qualità dell’aria».

Il trasporto pubblico locale, unitamente ai lavori pubblici e all’urbanistica, sarà uno dei settori sui quali si concentrerà maggiormente l’azione amministrativa della giunta in questo ultimo scorcio di consiliatura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400