Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Esodo estivo, oggi bollino nero. Il piano della polizia per la sicurezza stradale
0

Esodo estivo, oggi bollino nero. Il piano della polizia per la sicurezza stradale

Frosinone e Provincia

La sicurezza stradale è importantissima. Ecco perché - anche quest’anno - la Polizia di Stato ha attivato, attraverso “Viabilità Italia”(il centro di coordinamento nazionale in tema di viabilità) ed in collaborazione con tutti gli enti preposti, il piano per l’esodo estivo. Attraverso ciò la Polizia Stradale predisporrà una serie di dispositivi di controllo mirati, che si andranno ad integrare alle attività già regolarmente svolte dalle pattuglie sia in ambito autostradale che sulla viabilità ordinaria, con particolare riguardo alle giornate che presenteranno prevedibilmente maggiori flussi di traffico, così come indicato nel “Calendario Traffico Intenso 2016”, visionabile nel sito della Polizia di Stato alla pagina Viabilità Italia.

A livello provinciale, per quanto riguarda il tratto autostradale di competenza tra gli svincoli di Colleferro e Caianello, sul fronte operativo è previsto un incremento delle pattuglie. Soprattutto nelle giornate a rischio per il traffico, quelle segnate con bollino rosso nei prossimi fine settimana - dal venerdì pomeriggio fino a tutta la giornata della domenica - eccetto la giornata di oggi, contrassegnato dal bollino nero. Sarà presente personale in borghese presso le aree di Servizio La Macchia e Casilina, che vigilerà sulla presenza di eventuali malintenzionati.

Sulla viabilità ordinaria, al fine di garantire la sicurezza degli spostamenti in provincia, verrà rafforzata la prevenzione e il contrasto dei comportamenti di guida più pericolosi attraverso la predisposizione di servizi oculati svolti in maniera coordinata con la Questura di Frosinone. E’ prevista inoltre l’intensificazione dei controlli lungo gli itinerari verso i luoghi di ritrovo di giovani nelle ore notturne, con etilometri e precursori, per il contrasto della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di so- stanze stupefacenti.

 Il tutto sotto l’occhio vigile del Centro Operativo Polizia Strada- le del Lazio (C.O.P.S.) inaugurato lo scorso 29 luglio, che avrà come competenza la gestione della attività della Polizia Stradale della Regione sia in ambito autostradale che sulla viabilità ordinaria, con sede presso la Direzione del V° Tronco di Autostrade per l’Italia di Fiano Romano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400