Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Profughi a Cassino: "Non possono restare"
0

Profughi a Cassino: "Non possono restare"

L'allarme

"A queste condizioni non possono restare". Il vice sindaco Carmelo Palombo si è immediatamente dirottato nella struttura di via Arigni dove poco fa sono giunti i quaranta  profughi dall'ex Mtc di Frosinone che li ospitava. Sul posto anche la polizia scientifica che sta fotografando le varie stanze dopo l'allarme igienico-sanitario sollevato dall'amministrazione. Lo stabile dove sono stati dirottati non presenterebbe, infatti, gli allacci di luce e gas e i vani sarebbe inutilizzabili. Ma le verifiche sono ancora in corso.

Intanto il sindaco Carlo Maria D'Alessandro è in contatto con la prefettura di Frosinone per illustrare i dettagli della situazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400