Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Stazione e rotatoria, nuovo look

La stazione ferroviaria di Ferentino

0

Stazione e rotatoria, nuovo look

Ferentino

Proseguono i lavori di riqualificazione, ammodernamento e messa in sicurezza della stazione ferroviaria di Ferentino. L’obiettivo finale da conseguire è quello di allineare lo scalo agli standard previsti dal progetto 500 stazioni. Per Rfi, infatti, Ferentino rientra in un progetto complessivo di miglioramento della rete ferroviaria nazionale, a partire dagli scali ritenuti maggiormente strategici per posizione, collegamento con le direttrici di traffico principali e flusso di viaggiatori.

Tutte caratteristiche che la stazione presenta, in particolare a seguito dell’apertura del nuovo casello autostradale. Gli interventi inizialmente sono stati concentrati sulla riqualificazione dei fabbricati presenti alcuni dei quali verranno poi concessi in comodato d’uso gratuito secondo le modalità indicate dal Comune.

Sarà ampliato anche il parcheggio, in particolare su due aree: la zona a monte dei binari, dove insiste l’attuale a due livelli collegati da una rampa la cui struttura, con una curva a gomito, rende difficile il transito di automezzi e soprattutto di navette o autobus; la seconda, individuata in un’area a verde di proprietà di Rfi, a valle dei binari in prossimità dell’ex passaggio a livello. Per la zona a monte dei binari, si prevedono interventi che permetteranno di ricavare altri posti auto e facilitare l’accesso in entrata e uscita degli autoveicoli e dei bus attraverso una rampa di collegamento tra i due livelli.

In più, un’area pedonale. Dall’intervento progettuale in discussione sarà possibile ricavare complessivamente 228 posti auto, 218 più 10 già esistenti nella parte bassa a sinistra del sottopasso, che rappresentano una cifra consistente rispetto alle disponibilità attuali e che si inseriscono pienamente nello standard di fruizione dello scalo notevolmente aumentato negli ultimi anni. Saranno installate anche le telecamere. Una richiesta avanzata dai pendolari, soprattutto dopo i numerosi atti vandalici registrati negli ultimi mesi a danno delle auto.

In dirittura d’arrivo i lavori della nuova rotatoria vicino al casello autostradale. Un progetto teso a rivoluzionare la viabilità su tutti gli accessi in entrata e in uscita dalla città. Questo con il triplice obiettivo di semplificare il sistema della viabilità, aumentare i livelli di sicurezza e, non ultimo, offrire una immagine in linea con gli standard di una città che ha un importante patrimonio storico e artistico e una spiccata vocazione turistica da valorizzare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400