Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









eliambulanza
0

Schiacciata dal cancello di casa. Grave un'anziana

Boville Ernica

Schiacciata dal cancello di casa, gravemente ferita un’anziana. L’incidente si è verificato l’altra sera in via Fontana Rosa, a Boville Ernica. La vittima, T.P. 83 anni, è stata soccorsa da una vicina di casa che ha allertato i soccorsi. Dopo le prime cure i sanitari ne hanno disposto il trasferimento in eliambulanza al policlinico Umberto I di Roma dove resta sotto osservazione.

La dinamica dell’incidente non è ancora stata chiarita con precisione. L’anziana era andata a casa di un’amica per la consueta recita del rosario. Intorno alle 21.30 aveva salutato ed era andata via. Arrivata a casa aveva aperto il pesante cancello automatico quando all’improvviso si è accidentalmente sganciato cadendole addosso. La donna è rimasta schiacciata dall’addome in giù per oltre un quarto d’ora senza che nessuno se ne accorgesse.

I primi a soccorrerla sono stati proprio i vicini che hanno visto il cancello per terra. Quando sono arrivati sul posto si sono trovati davanti agli occhi una scena terribile. La donna non riusciva a liberarsi tante le ferite riportate e il forte dolore. Vista l’età, si è subito attivata la macchina dei soccorsi. Nel giro di un quarto d’ora è arrivata un’ambulanza, la donna era ancora cosciente sebbene dolorante. Dopo le prime necessarie cure, liberata intanto dal pesante cancello, è stata allertata anche un’eliambulanza per il trasferimento al policlinico Umberto I di Roma dove gli sono stati riscontrati un politrauma e una contusione toracica. Notizie rassicuranti dall’ospedale della capitale sono arrivate solo ieri mattina e la paura dei familiari almeno per ora è rientrata.
Le cause che hanno provocato l’incidente sono ancora in fase di accertamento. Nell’ipotesi più probabile il cancello aprendosi è “scarrellato” e a quel punto è finito addosso all’ottantenne.

La donna è ancora ricoverata al policlinico romano dove resta sotto osservazione. Nonostante l’età pare stia reagendo piuttosto bene alle cure anche se ci vorrà del tempo prima che possa rimettersi del tutto. E questa è la speranza di amici e parenti che l’aspettano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400