Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Esilaranti e coinvolgenti: torna la magia dei Fasti Verolani
0

Fasti verolani, i residenti ne hanno abbastanza

Veroli

Fasti è sinonimo di festa, almeno così dovrebbe essere. Invece non sono mancati gli atti vandalici ai danni dei residenti che dei Fasti ne hanno avuto abbastanza. I controlli intensificati hanno avuto successo e l’intervento congiunto delle forze dell’ordine ha in parte evitato danni maggiori.

Auto rigate, divieti non sempre rispettati, cassette postali divelte e vicoli maleodoranti. Un tour de force anche per gli operatori ecologici che ogni mattina hanno dovuto lucidare il centro storico e renderlo nuovamente accogliente. «Fasti Verolani è scoprire che la prima sera ti fanno 400 euro di danni alla macchina parcheggiata in pieno centro storico e la terza sera ti rubano la cassetta della posta divelta direttamente dal muro. E poi ai varchi ci sono tre uomini della sicurezza ma chi tutela i verolani? Ci vorrebbero ronde private, punire pochi per educare molti».

La rabbia di alcuni residenti è forte e ogni anno c’è spazio per nuove polemiche. «Purtroppo ai Fasti oltre a molte famiglie e a coppie tranquille, ci cono anche tantissimi che arrivano in cerca di sbronze e stupidità. Qualche punizione severa servirebbe a fare pulizia. I Fasti Verolani hanno bisogno di una revisione».

I controlli sono stati assidui soprattutto da parte dei carabinieri che dopo l’una hanno passato in rassegna tutti i locali per controllare il rispetto dei divieti. Fiumi di birra e alcolici sono però scorsi anche dopo l’orario consentito e qualche multa è scattata. «C’erano vetri ovunque – lamenta qualcuno – perché se alle attività del Centro è stata vietata la vendita di bibite in bottiglie di vetro, i soliti furbetti sono arrivati in piazza ben attrezzati». Lamentele anche per il ticket che per l’ennesimo anno consecutivo ha penalizzato chi abitava a due passi dai varchi. «Chi abitava a due porte dopo l’ingresso, è stato costretto a pagare, nonostante i disagi subiti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400