Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Ritrovata un'auto rubata. Serviva per mettere a segno dei furti
0

Ritrovata un'auto rubata. Serviva per mettere a segno dei furti

Ceccano

Un giallo chiarito e un mistero ancora da svelare. Al primo, cioè che fine avesse fatto la vettura sparita un mese e mezzo fa a Frosinone, hanno dato risposta gli agenti della Polizia municipale ieri mattina ritrovando l'auto. Al secondo ci stanno pensando i carabinieri di Ceccano che indagano su chi e perché l'abbia rubata. E che che cosa ci abbia fatto in tutte queste settimane.

La macchina, una Lancia Y vecchio tipo ormai piuttosto datata, era parcheggiata nello spiazzo adiacente alla pista di atletica di Passo del Cardinale. Un finestrino rotto ha attirato l'attenzione di un passante che ha subito avvertito i vigili urbani. Così ieri mattina una pattuglia della Polizia locale si è recata sul posto, ha controllato la vettura e in pochi minuti è riuscita a risalire al proprietario, il titolare di un noto bar di Frosinone nella zona della stazione.

L'uomo aveva denunciato il furto della sua auto il 10 giugno scorso ai carabinieri del capoluogo. Ieri ne è rientrato in possesso: è stato chiamato sul posto dai vigili urbani, è arrivato con le chiavi di scorta, si è seduto al volante ed è ripartito. Resta da chiarire da quando l'auto è stata abbandonata nel parcheggio e soprattutto a che cosa sia servita. Forse a mettere a segno qualche scorribanda notturna, come furti, atti vandali o chissà cos'altro. Un rebus alla cui soluzione lavorano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400